10 aprile 1944, Cercina: il rastrellamento del lunedì di Pasqua

Il ricordo raccontato dal sito partner, tuttosesto.net

0
343

Accadeva il 10 aprile 1944 – Il rastrellamento del lunedì di Pasqua

Era un giorno di festa quel 10 aprile, esattamente il lunedì di Pasqua, ma era anche periodo di guerra e pochi pensavano veramente di poter festeggiare. Certamente non ne ebbero l’opportunità i cittadini di Cercina e gli abitanti delle coloniche sparse sui pendii di Monte Morello. Per quel giorno il comando militare tedesco aveva deciso di operare una vasta azione di rastrellamento su gran parte dell’Appennino Tosco-Romagnolo.

All’azione parteciparono soldati specializzati alla guerra contro i partigiani, una parte della divisione Goering, soldati repubblichini e i militi della Guardia Nazionale Repubblicana. Il generale Kesserling si riproponeva con questa azione di porre fine definitivamente alla guerriglia intorno a Firenze.

– LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SUL SITO PARTNER, TUTTOSESTO.NET


Lascia una risposta