Accadde l’8 aprile 1891: il pozzo nero di Castello

Una storia che ci riporta indietro di 126 anni

0
717

castello storia vecchiaIl nostro sito partner, tuttosesto.net, ci riporta indietro di 126 anni fa. Una storia tutta da leggere sul pozzo nero di Castello. 

“La progressiva espansione di Firenze verso ovest determinò, a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, importanti cambiamenti anche per i comuni limitrofi. L’economia di Sesto Fiorentino, per esempio ne beneficiò in maniera sostanziale e molte furono le nuove attività manifatturiere che si installarono sul territorio. Prima fra tutte la fabbrica di conserve alimentari di Luigi Torrigiani.

La vicinanza alla grande città non ebbe però solo riscontri positivi. I fiorentini pensarono bene infatti di spostare nel nostro comune anche molte attività pericolose e insalubri.

All’inizio del Novecento a Novoli (all’epoca a tutti gli effetti sestese) si trovavano fabbriche di colle animali, di concimi chimici, lo “struggitoio” di animali vecchi o malati e un deposito di materie liquide fecali attivo già da diversi anni”…

– Continua a leggere la storia sul sito partner, TUTTOSESTO.NET 


Lascia una risposta