Museo di Doccia, Falchi: “Bello l’abbraccio ideale di Sesto Fiorentino”

Le parole del sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi

0
136

Chiedere allo Stato la riapertura del Museo Richard-Ginori. E’ con questo obiettivo che sestesi, istituzioni, mondo della musica, dell’arte e dello spettacolo si sono riuniti in occasione di “OpenDoccia“, l’iniziativa promossa dal Comune di Sesto Fiorentino. E’ ancora presto per capire come finirà la partita, ma le sensazioni sono positive. Durante il G7 sulla Cultura, in programma a Firenze il 30 e 31 marzo, verrà presentato, infatti, il piano di salvataggio della struttura di viale Pratese, chiusa dal 2013.

“Fa bene al cuore vedere la comunità di Sesto raccogliersi in un abbraccio ideale accanto al proprio museo – ha esordito il sindaco Lorenzo Falchi -. Come realtà che ha nel proprio dna un legame forte con le bellezze contenute nel museo facciamo una richiesta forte di salvare le opere e il museo. Siamo felici di aver letto di un interessamento del Ministro Franceschini”.

– LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SUL SITO PARTNER, TUTTOSESTO.NET 


Lascia una risposta