Rifredi, donna aggredita da un uomo nel sottopasso della stazione

Nella caduta ha riportato alcune lievi contusioni alla testa

0
1413

Aggredita da uno sconosciuto nel sottopasso della stazione di Rifredi, senza motivo apparente. E’ il racconto fatto nel pomeriggio di lunedì 8 maggio alla polizia da una ragazza di 27 anni. La ragazza – secondo quanto riferisce La Repubblica Firenze – ha detto agli agenti di essere stata spinta mentre scendeva le scale, da un uomo descritto come nordafricano.

Nella caduta ha riportato alcune lievi contusioni alla testa, per le quali è stata medicata al pronto soccorso di Careggi. Indagini sono ora in corso per rintracciare l’aggressore. Non si esclude che l’uomo stesse scappando da un controllo di polizia in corso nei pressi della stazione di Rifredi.

 

CASTELLOCHANNEL.IT

Lascia una risposta