Via Sestese, il “cordolo invisibile” non dà tregua: scooter si ribalta

Si ribalta uno scooter nella notte, è il secondo incidente nel 2017

0
924

via-sestese-cordolo-invisibile-1Se i residenti lo chiamano “cordolo invisibile”, un motivo ci sarà. Ed il cordolo della corsia preferenziale in via Sestese è tornato a colpire: intorno alle ore 21 di venerdì 13 gennaio, infatti, un ragazzo alla guida del suo motorino, di quelli col porta pacchi per portare le pizze a domicilio, si è ribaltato proprio sul cordolo di fronte alla Banca Monte Paschi Siena. Un cordolo senza pioli ormai da agosto 2016, poco visibile il giorno e impercettibile la notte (nella foto). Si tratta del secondo incidente in via Sestese da inizio 2017, dopo quello tra macchina e scooter nei giorni scorsi alla stessa altezza (leggi qui)dove è rimasto ferito un uomo.

Castellochannel.it chiede da sempre maggiore sicurezza per via Sestese, dopo i 17 incidenti che si sono verificati nel 2016 (leggi qui l’elenco completo), dei quali uno mortale a dicembre. Il “cordolo invisibile” è spesso stato trattato dal nostro portale, denunciandone l’inutilità e, senza pioli, la pericolosità soprattutto per chi è alla guida di uno scooter (leggi qui la nostra inchiesta). 

 

CASTELLOCHANNEL.IT

 

 

Lascia una risposta