14.5 C
Firenze
mercoledì, 15 agosto, 2018

Ville e Giardini incantati: l’Orchestra della Toscana e i concerti estivi

La seconda edizione della rassegna “Ville e Giardini incantati” apre l'estate dell'ORT. Da maggio a giugno 12 concerti nelle ville medicee patrimonio dell'umanità

Castello, dal 31 maggio al 3 giugno “Festa in Circolo”

E' la prima edizione di "Festa in Circolo", un evento che si svolgerà dal 31 maggio al 3 giugni al circolo di Castello (sede anche del cinema) in via Reginaldo Giuliani 374 a Firenze

La grande notte dei Musei: villa La Petraia aperta di sera

Sarà possibile visitare la villa a gruppi di massimo 30 persone con partenza ogni mezz'ora dall'ingresso principale. L'ultimo ingresso consentito sarà alle 21:00

“Tango è poesia” alla villa di Castello: 19 maggio il concerto del Maggio Musicale

Tango è poesia unisce musica e parole di tre grandi artisti per una serata da non perdere: Astor Piazzolla, Jorge Luis Borges e Horacio Ferrer

Atletica Castello, dal 13 giugno la 31° Festa Bianco Verde

Dal 13 giugno si alzerà il sipario sulla 31° Festa Bianco Verde della Società con sede in via Reginaldo Giuliani 518 a Firenze

Al Cinema di Castello giovedì 10 maggio “Il Manzodramma Italiano”

"Il Manzodramma Italiano", un'operaliricacomica, come scritto sul manifesto dell'evento che sostiene la "ManzoProdActionAid"

Villa di Castello e Villa Petraia, arriva l’International Jazz Day

Il progetto Unesco in Musica promuove la musica come linguaggio universale e strumento di pace, cultura e integrazione fra popoli

Cinema Castello, tutte le attività cinematografiche (e non)

Il Cinema di Castello e le sue attività cinematografiche. Ma non solo. Di seguito l'elenco degli appuntamenti e degli eventi in programma

Accademia della Crusca, i numeri dell’italiano: in scena “Piazza delle lingue 2018”

Il via venerdì 16 marzo alle 11 nella Villa medicea di Castello, sede dell’Accademia, in via di Castello 46

Sesto Fiorentino, Strage collegino: l’appunto amaro della sorella di uno dei bambini morti

Doveva essere una giornata normale quell’8 febbraio 1944, ma le giornate di guerra non sono mai normali: gli aerei, l’allarme, la paura, le bombe

Seguici su

2,265FansLike
1,034FollowersSegui
98FollowersSegui