Firenze, dal Viadotto dell’Indiano a piazza della Repubblica: i lavori della settimana

I lavori previsti sulle strade di Firenze

0
1464

I lavori per il rifacimento della pavimentazione in pietra in via Pellicceria e piazza della Repubblica, l’intervento all’illuminazione pubblica sul Viadotto dell’Indiano e le potature in viale Petrarca. Ma anche la sostituzione delle botole idriche in viale Giovine Italia, viale Gramsci e piazza Beccaria. Sono solo alcuni dei lavori che prenderanno il via questa settimana sulle strade cittadine con l’istituzione di provvedimenti di circolazione. Ecco la lista.

Via dell’Olmo: il tratto da via Renai a via San Niccolò sarà chiuso domani domenica 4 febbraio per effettuare un sollevamento con gru nella fascia oraria 6-14 (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Pellicceria-piazza della Repubblica: inizieranno lunedì 5 febbraio i lavori di rifacimento in pietra. In via Pellicceria saranno istituiti divieti di transito a tratti, in piazza della Repubblica restringimenti di carreggiata. Previsti anche divieti di sosta in via Porta Rossa, via Lamberti, piazza Davanzati.

Via del Giglio: lunedì 5 febbraio la strada sarà chiusa dalle 15.30 alle 19.50 per il sollevamento di materiali. Il tratto interessato è quello compreso fra via dell’Alloro e via del Meralancio (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Salvestrina: per la posa di una infrastruttura della telefonia da lunedì 5 a mercoledì 7 febbraio sarà in vigore un restringimento di carreggiata all’angolo con via Cavour.

Via di Belvedere: per un nuovo allaccio all’altezza del numero civico 17 alla rete idrica da lunedì 5 febbraio il tratto da via San Leonardo a via Monte alle Croci sarà chiuso (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 9 febbraio.

Lungarno Diaz: per interventi sulla spalletta dell’Arno nel tratto da piazza Mentana a lungarno Dei Medici da lunedì 5 febbraio scatterà la chiusura del marciapiede con transito pedonale sul lato opposto. Il provvedimento sarà in vigore fino al 9 febbraio.

Via di Boldrone: per effettuare la dismissione della rete elettrica con piattaforma aerea da lunedì 5 febbraio la strada sarà chiusa (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 9 febbraio.

Via Livorno: inizieranno lunedì 5 febbraio i lavori per l’installazione delle sonde per il rilevamento dell’acqua nel sottopasso. Previsto un restringimento di carreggiata con senso unico verso via Baccio da Montelupo. L’intervento si concluderà il 9 febbraio.

Via del Romito: per interventi sulle alberature da lunedì 5 febbraio prevista la chiusura alternata di una corsia garantendo sempre il doppio senso. Il provvedimento sarà in vigore fino al 10 febbraio in orario 9-17.

Via dei Macci: per un nuovo allaccio alla rete di distribuzione del gas lunedì 5 febbraio scatterà la chiusura del tratto via Ghibellina-via dell’Agnolo (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 11 febbraio.

Vicolo dell’Onestà: per la posa di una infrastruttura della telefonia da lunedì 5 febbraio sarà in vigore un divieto di transito da via Calzaiuoli a piazza dei Tre Re (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). L’intervento si concluderà il 16 febbraio.

Via Osteria del Guanto: anche in questo caso si tratta della posa di una infrastruttura della telefonia. Da lunedì 5 a venerdì 16 febbraio la strada sarà chiuso da via dei Saponai a via dei Neri (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via del Moro: ancora la posa di infrastruttura della telefonia. Da lunedì 5 febbraio il tratto da via del Sole-via delle Belle Donne sarà chiuso (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 16 febbraio.

Via di Camerata: si tratta sempre della posa di infrastruttura della telefonia con la chiusura a partire da lunedì 5 febbraio del tratto compreso fra il numero civico 10 e via del Frullino (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Il provvedimento sarà in vigore fino al 16 febbraio.

Viale XI Agosto: da lunedì 5 febbraio è in programma la pulizia di un fosso. Fino al 16 febbraio saranno in vigore restringimenti di una corsia in direzione di viale Guidoni da via Salvo D’Acquisto a via Luder.

Via Bolognese: per effettuare l’abbassamento del marciapiede in corrispondenza di un passo carrabile da lunedì 5 febbraio nel tratto via di Careggi-vicolo del Cionfo sarà istituito un restringimento di carreggiata. Termine previsto 19 febbraio.

Viale Petrarca: inizieranno lunedì 5 febbraio la potatura delle alberature. Fino al 28 febbraio saranno in vigore restringimenti di carreggiata.

Via di Ruffignano: da lunedì 5 febbraio per lavori relativi al consolidamento di un muro la strada sarà chiusa (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 9 marzo.

Via di Maragliano: martedì 6 febbraio è in programma un trasloco. Dalle 9 alle 17 sarà istituito un restringimento di carreggiata con disassamento della linea di mezzeria all’altezza dei numeri civici 19-23A.

Via Fattori: martedì 6 febbraio per lavori edili con piattaforma aerea sara chiusa nel tratto via Fra’ Bartolomeo-via Pico della Mirandola (deroga per mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) in orario 9-19.

Via Pascoli-via Madonna della Tosse: martedì 6 febbraio da mezzanotte alle 6 è in programma lo smontaggio di un pannello. Prevista la chiusura di via Pascoli da via Berchet a largo Zoli e di via Madonna della Tosse da via Spaventa a via Pascoli.

Via Pratese-via del Termine-via Luder-via Palagio degli Spini-via Zorastro da Peretola-viale Gori-via Basile: da martedì 6 febbraio è in programma la potatura delle siepi è il taglio delle erbacce con restringimenti di carreggiata in orario 9-17. Termine previsto 16 febbraio.

Borgo Santa Croce: mercoledì 7 febbraio per la vuotatura di fosse biologiche la strada sarà chiusa da mezzanotte alle 6.

Costa San Giorgio: per lavori edili da mercoledì 7 febbraio sarà in vigore un restringimento di carreggiata all’altezza della Rampa di Sotto. Il provvedimento sarà in vigore fino al 7 aprile.

Via dei Magazzini: per effettuare un trasloco venerdì 9 febbraio, dalle 3 alle 16, la strada sarà chiusa (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via del Giglio: per il sollevamento di materiali il tratto via dell’Alloro-via del Melarancio sarà chiuso venerdì 9 febbraio dalle 15.30 alle 19.50 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).

Via Rismondo: per lavori edili sabato 10 febbraio dalle 7 alle 19 sarà chiusa da via dei Sette Santi a via Pilo.

Viadotto dell’Indiano: sabato 10 e domenica 11 febbraio sono in programma lavori sugli impianti di illuminazione pubblica. Dalle 10 alle 16 sarà chiusa a tratti nella corsia di sorpasso.

Piazza Beccaria-viale Gramsci-viale Giovine Italia: dalle 6 di sabato 10 alle 12 di lunedì 12 febbraio per la sostituzione delle botola idrica rovinate sarà chiusa la pista ciclabile viale Gramsci-piazza Beccaria e piazza Beccaria-viale Giovine Italia. Sui viali previsti  anche restringimenti di carreggiata.

Per quanto riguarda i provvedimenti legati a iniziative ed eventi vari, domani per una gara podistica sono previsti divieti di transito al passaggio dei partecipanti (dalle 9) nelle zone di Gavinana-Pian dei Giullari-Arcetri-Poggio Imperiale-viale dei Colli con ritorno a Gavinana. Sempre domani per un mercato saranno chiusi i controviali mentre per una sfilata di Carnevale dalle 15 sono previsti divieti di transito nella zona di via Pisana-via Baccio da Montelupo. Sempre per un evento di Carnevale sabato 10 febbraio dalle 13.30 alle 18.30 via Villamagna sarà chiusa.

 

CASTELLOCHANNEL.IT

Lascia una risposta