Incidente via Sestese: “Aiutatemi, cerco testimoni”

4
957

via sestese strada 2“Aiutatemi a trovare testimoni per l’incidente di mia figlia”. L’appello è di una madre, Cecilia Gadella, che ha contattato Castellochannel.it per spiegare quanto accaduto nel giorno di martedì 19 gennaio. Un incidente in via Sestese, l’ennesimo purtroppo. “Mia figlia è stata coinvolta in un incidente stradale martedì 19 gennaio – spiega Cecilia – erano circa le 10.30 di mattina e lei era a bordo di uno scooter proveniente da Sesto Fiorentino in direzione Firenze. E’ stata investita da una Punto grigia che proveniva da Firenze. Questa macchina, girando verso via Crocetta, l’ha presa in pieno non dandole la precedenza”. La Punto si è fermata correttamente a soccorrere la ragazza che adesso sta bene nonostante abbia una gamba ingessata. Poi l’appello a tutti i cittadini della zona: “Abbiamo bisogno di testimoni, chiunque sappia o abbia visto qualcosa mi contatti pure su Facebook o chieda il mio numero di cellulare a Castellochannel.it”.

Un incidente che si somma a una lunga sfilza di scontri avvenuti in via Sestese. Con una triste e dolorosa certezza, come spiega Cecilia: “Sono convinta che la preferenziale abbia influito anche in questo caso. Io ho firmato la petizione per gli incidenti in via Sestese e ora anche la mia famiglia é stata coinvolta. Basta con quella preferenziale!”. Castellochannel.it si fa portavoce di questo appello e invita tutti i suoi lettori a una massima condivisione nell’aiutare Cecilia a ritrovare chi guidava quella punto grigia. E contribuire così a fare chiarezza sull’ennesimo incidente in via Sestese.

– Per contattare Cecilia Gadella tramite Facebook, clicca qui. 

 

MAURIZIO MUGLIA – CASTELLOCHANNEL.IT

4 COMMENTS

  1. Buonasera, parlando di via sestese,ora che la caserma dei carabinieri si è trasferita,verrà allargata la carreggiata in direzione di Firenze?.
    Parlando poi dei delimitatori di buoi non sono ben segnalati,specialmente quelli vicino alla LIDL e molto pericolosi per i motorini.

  2. Invece di fare petizioni perché non raccomandate il rispetto del codice della strada? Sarebbe un atteggiamento molto più responsabile!!

    • Sinceramente, io farei una petizione, non per la preferenziale, ma per revisionare a molti la patente, visto si sentono tutti piccoli Schumacher, e potrebbero, guidare forse un bel carro di buoi.

Lascia una risposta