MENINGITE IN TOSCANA, L’APPELLO DELLA SACCARDI: “VACCINATEVI”

0
665

meningite vaccino“I due casi recenti di meningite da meningococco C riportano l’attenzione sull’importanza di vaccinarsi. E quindi voglio rivolgere il mio appello a tutti i ragazzi tra 11 e 20 anni, e naturalmente ai loro genitori: vaccinatevi!”. L’appello lo lancia l’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi. Specie all’indirizzo dei ragazzi tra gli 11 e i 20 anni. “La vaccinazione gratuita è estesa anche alle persone tra 21 e 45 anni che vivono nelle Asl in cui si è verificato un caso di meningite da meningococco C e vogliono vaccinarsi – aggiunge Saccardi – Niente allarmismi, ma la consapevolezza che la vaccinazione è un atto terapeutico molto semplice e senza alcuna complicazione, che protegge chi la fa e tutta la comunità”. Gli ultimi due casi di meningite da meningococco C tra la Versilia e Pisa, infatti, hanno posto l’accento sulla necessità di vaccinarsi.

 

Ad oggi in Toscana sono stati registrati 31 casi di meningite: 26 da meningococco C, 3 da meningococco B, 1 del ceppo W e 1 non noto. Sei i decessi: 5 per meningococco C (3 – di 12, 16 e 34 anni – nella Asl 11 di Empoli; 1 di 82 anni nella 10 di Firenze; 1 di 31 anni nella 8 di Arezzo); 1 per meningococco B, di 48 anni, nella Asl 1 di Massa Carrara.

Lascia una risposta