PD Sesto, un congresso per voltare pagina e tornare a pedalare

0
652

Una bicicletta come simbolo di ripartenza. La metafora è chiara. Il Partito Democratico di Sesto deve pedalare, tornare a guardare avanti, lasciandosi alle spalle vecchie incomprensioni e fratture interne. Obiettivo: ricostruirsi a cominciare dagli organi interni per presentarsi in maniera compatta alle elezioni comunali di giugno. E’ con questo spirito che nel pomeriggio di lunedì 8 febbraio al salone Rinascita si è tenuta l’assemblea del congresso straordinario del Pd, guidato – da fine gennaio – non più dal commissario Lorenzo Becattini, ma dal nuovo segretario comunale Alessandro Baldi, eletto con il 91,5 per cento dei consensi. Per sapere cosa è successo e leggere l’articolo completo, clicca qui e vai sul sito partner tuttosesto.net. 

congresso partito democratico sesto fiorentino

 

 

Lascia una risposta