POLPETTE AVVELENTATE, IL Q5 INTENSIFICA I CONTROLLI

0
581

polpette avvelenatePolpette avvelenate, il Quartiere 5 si mobilita. E risponde ai cartelli che sono stati affissi nei giardini di via Locchi e via delle Panche. Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato di alcune segnalazioni ricevute nel quartiere e a Castello su probabili polpette avvelenate nei giardini della zona. Una notizia che si è diffusa velocemente, anche perché purtroppo casi come questi non mancano. Questo il comunicato ufficiale diffuso dal Quartiere 5: “Stamattina, venerdì 18 dicembre, sono stati ritrovati alcuni cartelli nei giardini di via Locchi-via delle Panche che fanno riferimento alla questione dei recenti ritrovamenti di polpette avvelenate. Premesso che in detti cartelli è stato impropriamente utilizzato il Logo del Q5 Rifredi, si fa presente che né il Quartiere 5 né tantomeno il Comune di Firenze hanno niente a che vedere con la realizzazione dei cartelli suddetti. Resta inteso che l’Amministrazione Comunale stigmatizza e condanna in modo inequivocabile il rilascio sul territorio, specie nei giardini pubblici, di bocconi avvelenati, e invita in modo deciso a segnalare tale comportamento, che ha rilevanza penale, alle Autorità preposte a tale controllo. A fronte dei fatti accaduti il Quartiere si impegnerà per intensificare i controlli nei giardini suddetti”. 

Pertanto invitiamo tutti coloro che hanno ritrovato delle polpette “sospette” a denunciarle alle autorità preposte o comunque a segnalarci la zona del ritrovamento sul nostro sito. In questo modo possiamo accertare l’accaduto. Prendiamo atto che il Quartiere 5 si impegnerà per intensificare i controlli nei giardini di via Locchi e via delle Panche.

 

CASTELLOCHANNEL.IT

Lascia una risposta