Via Sestese, il cordolo “invisibile” perde pezzi (FOTO)

Una situazione che Castellochannel.it continuerà a denunciare

0
653

Oramai è ridotto a pezzi, che lentamente si stanno staccando mentre le auto e i motorini continuano a passarci accanto. Giorno dopo giorno, sera dopo sera, notte dopo notte. Il cordolo “invisibile” di via Sestese, quel tratto di corsia preferenziale posto di fronte alla Lidl di Castello (zona banca Monte Paschi di Siena) è ridotto così ormai da mesi. Senza pioli segnaletici e adesso, con auto e scooter che ci passano sopra, sta perdendo alcuni pezzi che si stanno staccando alla base come mostrato dalle foto del nostro inviato Massimo Lombardi (foto in data mercoledì 29 novembre 2017).

Da inizio 2017 sono 23 gli incidenti che Castellochannel.it ha contato in via Sestese: un lungo elenco, dettagliato, che abbiamo riepilogato in questo articolo. Il cordolo “invisibile”, ribattezzato così dai residenti perché specie di sera non si nota, è stato spesso preso di mira soprattutto dagli scooter. Molti dei quali sono scivolati finendo sull’asfalto. Una situazione nota da mesi (così come il cordolo, che da mesi versa in queste condizioni). Una situazione che Castellochannel.it continuerà a denunciare, per una maggiore sicurezza in via Sestese (accedi alla nostra sezione dedicata a via Sestese).

 

CASTELLOCHANNEL.IT

Lascia una risposta