Via Sestese, luglio di fuoco: altri 4 incidenti causati dal “cordolo invisibile”

Gli incidenti da inizio 2017 salgono a quota 19

0
1298

Non si placano gli incidenti in via Sestese. Tra il 4 e il 28 luglio, infatti, Castellochannel.it ne ha registrati altri quattro. E tutti hanno in comune il “cordolo invisibile”, ovvero quel tratto di corsia preferenziale di fronte alla Lidl di Castello, altezza Banca Monte Paschi di Siena, senza pioli gialli segnaletici e da qualche giorno anche spezzato in due parti. Gli incidenti sono avvenuti il 4 luglio, il 9 luglio, il 21 luglio e il 28 luglio. Tutti in orario serale, con i conducenti degli scooter che hanno urtato il cordolo e sono caduti a terra. Con questi ultimi quattro incidenti, la conta dei sinistri in via Sestese da inizio 2017 sale a quota 19 (leggi qui l’elenco completo). 

Alle ore 23 di venerdì 28 luglio l’ultimo incidente. Lo scooter urta il cordolo e il conducente cade giù. Sul posto sono intervenute un’ambulanza e i vigili urbani. Dalla mattina di sabato 29 luglio, all’inizio del tratto del cordolo, è stato posto un cartello segnaletico che di sera dovrebbe illuminarsi. Di seguito le foto del nostro inviato Massimo Lombardi. 

CASTELLOCHANNEL.IT

Lascia una risposta